Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Sbarazzati degli odori ostinati degli animali domestici dal tuo divano con questi semplici trucchi

Per quanto amiamo i nostri animali domestici, possono sicuramente puzzare (letteralmente).

Come amanti dei proprietari di animali domestici, potremmo essere personalmente in grado di ignorare gli odori che i nostri animali domestici lasciano in casa, ma solo perché siamo d’accordo con gli odori non significa che i nostri padroni di casa lo saranno.

Gli odori degli animali domestici possono indugiare sui mobili dopo un po ‘di tempo e, in alcuni casi, possono essere più difficili da eliminare. Quindi, se il tuo divano ha odorato molto il tuo animale domestico di recente, prova alcuni dei seguenti trucchi che ti aiuteranno a rimuovere gli odori degli animali domestici dal tuo divano.

Aceto

Quando si tratta di eliminare gli odori, l’aceto bianco è il tuo migliore amico.

Le sue proprietà altamente acide lo rendono un detergente efficace che può degradare e dissolvere anche gli accumuli più ostinati delle fibre del tessuto.

Per sbarazzarsi dei resti di vomito di cane e gatto bagnato (e dei loro profumi di accompagnamento) dal divano, riempire un flacone spray con parti uguali di aceto bianco e acqua, quindi spruzzarlo sul divano.

Lasciare riposare la soluzione per alcuni minuti in modo che l’aceto possa fare la sua magia, quindi rimuoverlo facendo asciugare delicatamente il divano.

Ecco! Ti sei procurato un divano senza odore.

Bicarbonato di sodio

Se l’aceto è il tuo migliore amico quando si tratta di neutralizzare gli odori e dissolvere le macchie, il bicarbonato di sodio sarà il secondo classificato.

A differenza di altri detergenti per la casa, il bicarbonato di sodio non è tossico e, proprio come l’aceto, fa un ottimo lavoro per abbattere sporco e grasso.

Il momento migliore per usare il bicarbonato di sodio è subito dopo aver spruzzato il divano con una soluzione di aceto d’acqua. Ma prima di pulire il divano, applica uno spesso strato di bicarbonato di sodio sul divano e lascialo riposare per alcune ore (o durante la notte) prima di ripulirlo.

Nota importante: assicurarsi di applicare il bicarbonato di sodio solo quando la superficie del divano è completamente asciutta. Prova a utilizzare una ventola per accelerare il processo di asciugatura prima di applicare il bicarbonato di sodio.

Vodka

Più che uno scatto fuori orario, queste cose possono fare il doppio dovere per rimuovere macchie e odori dal tuo divano.

La vodka economica funziona bene per la pulizia, assicurati solo che non sia aromatizzata poiché lo zucchero e altri additivi aggiunti possono finire per complicare i tuoi sforzi di pulizia.

Per pulirlo, riempi il flacone spray con vodka, pulito (evita di diluirlo con acqua).

Cerca di non bagnare troppo il tessuto al punto da renderlo umido. Cerca invece una nebbia leggera. L’alcool raccoglierà gli odoranti che si aggrappano al tessuto del divano e mentre l’alcool evapora nell’aria, porta con sé l’odore.

Detergenti enzimatici

Molte aziende di pulizie professionali hanno cercato detergenti bio-enzimatici per la pulizia e per buoni motivi: questi prodotti utilizzano batteri “buoni” che digeriscono efficacemente rifiuti, macchie e cattivi odori.

Questi batteri producono enzimi appositamente progettati per scomporre alcune molecole in pezzi più piccoli, che diventano quindi una fonte di nutrimento per loro. Ciò significa che letteralmente “mangiano” la fonte di quegli odori fastidiosi che indugiano sul tuo divano.

Prima di utilizzare un detergente enzimatico, rimuovere lo sporco o i capelli dalla superficie del divano.

Lascia riposare la soluzione sulla superficie del tuo divano per circa dieci minuti prima di pulirla con un panno in microfibra e il gioco è fatto!

Essiccazione ad aria

Non riesci a rimuovere gli odori degli animali domestici dal tuo divano? Ecco come rendere di nuovo nuovo il tuo divano.
pexels.com

Se non sei un fan dei prodotti chimici e delle soluzioni per la pulizia dei liquidi, semplicemente aerare il tuo divano potrebbe essere l’opzione migliore per te

Aprire le finestre o meglio ancora, portare i mobili fuori per un paio d’ore al sole può fare molto per liberarsi di odori funky e persistenti.

Aspirapolvere per tappezzeria o moquette

Non riesci a rimuovere gli odori degli animali domestici dal tuo divano? Ecco come rendere di nuovo nuovo il tuo divano.
pixabay.com

Se hai bisogno di una pulizia intensiva, ti consigliamo di farti visitare dal tuo pulitore di tappeti o tappezziere locale per vedere se puoi noleggiare uno dei loro aspirapolvere per servizi pesanti.

Questi detergenti con attacco per tappezzeria possono essere commutati tra lavaggio a secco e a umido per una completa rimozione di sporco e odore.

Per evitare di finire con un odore di cane bagnato, prova a utilizzare l’opzione di vuoto bagnato alla fine dopo aver rimosso più sporco possibile.

Prevenire gli odori futuri

Non riesci a rimuovere gli odori degli animali domestici dal tuo divano? Ecco come rendere di nuovo nuovo il tuo divano.

Dopo aver rimosso con successo tutti i tipi di odori dal divano, probabilmente vorrai impedire a quelli futuri di impadronirti del divano.

Un modo semplice per farlo sarebbe proteggere il tuo divano con una fodera sfoderabile e lavabile in lavatrice.

Per eliminare le macchie prima che gli odori indesiderati inizino a far conoscere la loro presenza, basta togliere la fodera, gettarla nel lavaggio, lasciarla asciugare e hai un divano che sembra (e odora) come nuovo.

Stai pensando di ottenere una copertina? Porta i nostri tessuti per una prova prima di scegliere quello perfetto per te:

0.0/5
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments
[class^="wpforms-"]
[class^="wpforms-"]
[class^="wpforms-"]
[class^="wpforms-"]
[class^="wpforms-"]
[class^="wpforms-"]
[class^="wpforms-"]
[class^="wpforms-"]