di

Abel

2019/03/13

  • Condividi
  • pin
  • indirizzo email
Tappezzeria fai-da-te 101 - Il modo più semplice per abbellire il tuo divano

Cerchi un modo per ringiovanire il tuo divano con tappezzeria fai-da-te? Beh, sei nel posto giusto.

Rendendoci conto che è piuttosto costoso (specialmente in Australia e negli Stati Uniti) comprare un divano imbottito, con prezzi di partenza da oltre 800€, abbiamo deciso di vedere se il la tappezzeria fai-da-te può essere fatta facilmente da una sola persona.

Ecco cosa abbiamo sporto:

Come realizzare una semplice tappezzeria su un divano? -Introduzione

Internet è pieno di informazioni su questo argomento in realtà. Migliaia di video e tutorial fai-da-te di tappezzeria hanno invaso il cyberspazio e dargli un’occhiata è un buon modo per iniziare questo viaggio, che a volte sembra un po’  complesso se non stai guardando quelli giusti.

Per fortuna, ci siamo imbattuti in ALO Upholstery, un canale YouTube con esempi di come tappezzare un divano. Da lì, abbiamo analizzato ogni singola fase del processo in modo da avere un’idea più chiara di ciò che accade in ogni fase.

Tappezzare un divano, passo dopo passo

1. Preparazione
Ogni divano è diverso e, naturalmente, è importante capire il suo design e la sua struttura. Tieni presente che molto probabilmente dovrai smontare il tuo divano.

Quindi, dovrai conoscere i pezzi del tuo divano, dove hai bisogno di separarli, ecc. Metti il ​​tuo divano a testa in giù, ispezionalo, scatta foto e nota dove sono tutte le articolazioni del divano.

Se sei in possesso di un divano IKEA, la cosa più semplice è controllare la nostra pagina delle informazioni dei divani IKEA. Lì troverai i manuali di istruzioni e di assemblaggio dei divani IKEA, informazioni generali e misure che potrebbero essere utili per smontare il divano (se necessario).

Per quanto riguarda la maggior parte dei divani, non c’è molto da smontare se:
1) Non è un divano in pelle;
2) È provvisto di copridivano integrato.


Porta il tuo portatile o un computer per aiutarti a prendere appunti sul tuo divano!

2. Materiali per tappezzare
Prendi tutti i tuoi strumenti e materiali necessari per questa sfida, tutto ciò che devi fare fatto-in-casa in genere comporta un bel po’ di “equipaggiamento”. Se sei un tuttofare (o una tuttofare), la tappezzeria fai-da-te probabilmente per te sarà facile.

Ecco di cosa hai bisogno:

  • Forbici
  • Metro
  • Macchina da cucire
  • Spillatrice
  • Tessuto e cerniere
  • Cacciavite e pinze
  • Taccuino e penna

Puoi controllare la nostra variegata gamma di tessuti per tappezzere il tuo divano cliccando su Tessuti al Metro. Ricorda di ordinare alcuni campioni di tessuto prima di acquistarli! Sono sicuro che li amerai.

3. Separare il divano
Probabilmente già sai come è stato costruito il tuo divano, quindi prendi il cacciavite e le pinze e inizia a smontarlo.

sneak preview of whats to come

A seconda delle condizioni del tuo divano, ti potrebbe essere richiesto di eliminare anche l’ovatta. La maggior parte dei tappezzieri rimuoverà la tappezzeria originale e l’imbottitura per dargli la migliore consistenza possibile – l’ultima cosa che vorresti vedere sono eventuali dossi o grumi sotto la pelle del tuo nuovo divano.

4. Prendere le misure e modellare
Pazienza e accuratezza saranno i tuoi migliori amici in questo passaggio. Devi misurare la lunghezza, la larghezza e l’altezza di tutti i pezzi del tuo divano.

Ti consigliamo di disegnare alcuni schizzi di ogni pezzo per facilitare tutto. Normalmente è necessario prendere le misure della base principale, dello schienale, dei braccioli e dei cuscini. Non dimenticare di annotare dove si trovano le cerniere nei cuscini!

Avrai bisogno di disegnare un modello/ uno schizzo dopo aver misurato tutto. A volte potresti dover semplicemente tappezzare con un grande pezzo di stoffa per l’intero divano semplicemente perché è un po ‘più facile, ma significa immaginare come tutti i pezzi debbano connettersi, tutti nella tua testa!

Io personalmente non riesco a farlo, ma la nostra sarta ci riesce benissimo!

Un consiglio speciale: A Comfort Works produciamo fodere per divani, poltrone e sedie da pranzo e abbiamo creato uno dei più grandi database di misure di divani del mondo.

Ma se non abbiamo le misure per un tipo specifico di divano, il nostro team di assistenza clienti è addestrato a tracciare linee di misurazione per il tuo divano, oppure ti invierà un modulo di misurazione qualora fosse una forma standard.

Come idea approssimativa, consulta la nostra guida alla misurazione del divano qui: come misurare un divano.

5. Taglia i tessuti e cucili
Una volta pronti i modelli, è tempo di prendere le forbici e iniziare a tagliare i tessuti. Ricorda di arricciare i tessuti e, infine, disporli per il prossimo passo.

6. Cuci i tessuti sul tuo divano
Avere alcuni spilli potrebbe essere utile in questa fase, in questo modo è possibile appuntare i ritagli di tessuto sulle parti che è necessario coprire e regolarli di conseguenza prima di pinzarli permanentemente.

Una volta che hai finito con il telaio, hai praticamente fatto – i cuscini sono ancora più facili in quanto non è richiesta alcuna graffatura!

Semplice Tappezzeria fai-da-te – Conclusione

6 semplici passaggi ti separano dal tuo nuovo divano. Basta armarsi di coraggio e di pazienza e farti coraggio per abbellire il tuo divano.

  • Studia il tuo divano;
  • Smonta e sostituisci le parti usurate;
  • Prendi le misure e disegna il modello;
  • Taglia e cuci il tessuto;
  • Disporre i tessuti e pinzarli;

Ektorp Sofa Covers Kino Denim

Spero che tutte queste informazioni siano d’aiuto! Alla fine, per fare qualsiasi tipo di tappezzeria fai-da-te o no, richiede un po’ di conoscenza tecnica, o semplicemente qualcuno che sia molto bravo con le mani – ed incredibilmente tenace.

Naturalmente, puoi anche ringiovanire il tuo divano con copridivano sostitutivi su misura. Un modo più semplice per abbellire il tuo divano, qualcuno potrebbe dire, o anche un’alternativa al rivestimento.

Interessato? Trovi maggiori informazioni sui copridivano personalizzati sui nostri articoli del blog:

Copridivano Vs Tappezzeria – Il modo migliore per recuperare un divano
Costo delle tappezzerie Vs copridivano – chi ha il miglior rapporto qualità-prezzo?

Oppure, se stai pensando ad un semplice rifacimento del divano, dai un’occhiata a questi 7 modi alternativi per ripristinare un vecchio divano.

Buona progettazione!